Altre arti

Non solo pittura e scultura, ma anche cinema, letteratura, scienze e artiterapie

  • Altre arti,  Libri

    Una libreria in una chiesa a Maastricht. Tra sacro e profano: la chiesa dei domenicani

    Le chiese orgoglio di una città Quando si viaggia meta obbligata per noi europei è la visita alla “chiesa del villaggio” che ci ospita. E’ incredibile pensare quanta energia mentale, fisica e monetaria l’uomo dispieghi per la costruzione di edifici sacri. E’ impensabile andare a Parigi e non visitare Notre Dame o a Roma e non immergersi nella bellezza di San Pietro ed è ancora più sorprendente come si possa ritrovare il “sacro” anche nelle chiesette più sperdute. I miei viaggi mi hanno spinta quest’anno alla visita di una chiesa fuori dal comune. La chiesa dei domenicani a Maastricht A Maastricht, nei Paesi Bassi, vagabondando nel centro storico della città…

  • Altre arti,  Artisti e movimenti

    ARS NATURAE: Laboratori di arte e creatività

    Dopo un lungo silenzio fatto di studi letture e nuove sperimentazioni vengo a proporvi non solo di leggermi ma di sporcarvi le mani con me. Vi offro la possibilità di partecipare a tre incontri laboratoriali che vede protagonisti mamma e figli. Nel XXI secolo mi sembra però riduttivo fermarci alla coppia mamma e figlio e quindi sono i benvenuti anche i papà gli zii e le zie oltre ai nonnni con i nipoti. E se non avete nessun figlio o adolescente a portata di mano? Siete i benvenuti anche da soli. Unico requisito per poter partecipare è saper leggere e scrivere e tanta voglia di pasticciare con colla pennarelli e…

  • Timoclea uccide il generale di Alessandro Magno
    Altre arti

    La rabbia e la libertà delle donne: “Timoclea che uccide un generale di Alessandro Magno” di Elisabetta Sirani

    L’ebrezza della libertà  Quest’anno per la prima volta ho fatto un viaggio da sola. Ho comprato un biglietto aereo, prenotato una sistemazione per la notte, studiato un itinerario di viaggio. Ho pagato tutto il viaggio con i soldi guadagnati con il mio lavoro da intellettuale, che ho potuto ottenere studiando all’università ciò che più mi piaceva. Sono felice. Una felicità data dall’ebrezza della libertà: la possibilità di fare delle scelte subendone le conseguenze. Attentati giornalieri alla libertà La libertà è qualcosa di cui troppo spesso ci dimentichiamo il valore e che purtroppo viene minacciata giornalmente. Nella nostra società occidentale subiamo diversi tipi di attentati che provengono da una cultura talmente…

  • Altre arti,  L’arte per Graziella

    Il tulipano nero: il sogno (quasi) impossibile dei mercati olandesi del 1600

    Questa mattina di inizio maggio nel secondo anno di reclusione a causa del Covid sono scesa con il mio cane in giardino e vi ho trovato tre bellissimi tulipani di uno scurissimo colore nero che oscillavano elegantemente al sole. In preda a un attacco di memoria involontaria, di proustiana reminiscenza, la mia mente si è affollata di ricordi e di storie su questo affascinante e, suo malgrado, inquietante fiore che mi sembra egoistico non narrare. Il tulipano, il nome deriva dal turco tullband ovvero turbante, è una pregiata pianta bulbosa che nasce nel V secolo dopo Cristo in Kazakistan, si disloca in Iran, conosce il suo periodo di splendore in Oriente…

  • Altre arti,  Arti al Sud,  Libri

    Essere artisti oggi: Intervista alla poetessa Letizia Cobaltini

    La sfida che ogni artista deve affrontare consapevolmente, in qualsiasi epoca nasca, è quella di operare costruttivamente nella società in cui vive. Mai come oggi tale sfida è attuale. In una società in cui l’intellettuale è visto con sospetto e in cui il populismo, nella sua accezione più bieca, fa da padrone, essere artista e uomo di cultura è una sfida ancora più dura che in passato. Per questo ho pensato di creare una rubrica in cui si incontrano autori che giornalmente accettano con coraggio tale confronto e cercano delle risposte. La prima intervista è dedicata a Letizia Cobaltini, (Bari 1961), pseudonimo dietro cui si cela un’autrice autodidatta che si…

  • Altre arti,  Arti al Sud

    Il simposio, la poesia e il Talos di Ruvo.

    “Ancora più che il pane, l’uomo desidera la compagnia” Madre Teresa di Calcutta Sin dalle epoche più remote il mangiare ed il bere sono legati non solo ad una necessità fisiologica ma anche ad un rituale sociale. Questo cambia nel tempo e a secondo della cultura e religione a cui si appartiene, ma costante rimane l’affermazione che è spesso a tavola che si prendono le più importanti decisioni politiche ed economiche. In una delle epoche in cui la cultura aveva in Europa un ruolo centrale nella vita sociale e politica, l’epoca della Grecia antica, al mangiare e sopratutto al bere si associava anche una delle espressioni culturali più alte: quella…

  • Altre arti,  La parola agli artisti,  Libri

    Incontro con l’illustratrice Gemma Capdevila

    Grazie alla rassegna “Intorno ai libri”, promossa da ZonaEffe al Castello di Bisceglie ho avuto la fortuna di poter partecipare al workshop della giovane illustratrice Gemma Capdevila Nata a Barcellona nel 1988, dove attualmente vive e lavora, Gemma ha frequentato i primi corsi all’Accademia di Jordi Aligué dall’età di 6 anni. Sempre nella città catalana, nel 2009, ha conseguito il diploma in illustrazione presso la Escola Llotja, per poi proseguire i suoi studi nella prestigiosa Escola Eina. Nel 2011 si specializza in pubblicazioni per bambini e nel 2015 si diploma in Belle Arti all’Università di Barcellona. Nel corso del workshop è stato possibile conoscere meglio questa artista che con molta…